Cosa fare se non si ha a disposizione il defibrillatore?

Se non è disponibile un defibrillatore, il soccorritore non deve allarmarsi, ma chiamare velocemente il 118 e dedicarsi subito alla rianimazione cardiopolmonare. Il defibrillatore è importante, ma si può salvare la vita di un individuo anche solo continuando l’RCP fino a quando non arrivano i soccorsi.