In cosa consiste la manovra GAS?

L’acronimo GAS sta per Guarda Ascolta Senti ed è fondamentare per rilevare in un soggetto lo stato di coscienza, incoscienza o arresto cardiaco. In pratica attraverso 3 dei 5 sensi si effettua un monitoraggio delle funzioni vitali

  1. Guarda l’espansione del torace, la bocca per la presenza di un corpo estraneo o per segni di cianosi
  2. Ascolta eventuali sibili dovuti alla respirazione;
  3. Senti il calore e la pressione dell’aria espirata sulle proprie guance.

Quest’osservazione viene mantenuta per 10 secondi, iperestendendo il capo (in caso non vi sia sospetto di trauma al cranio o al collo) e contando ad alta voce. L’iperestensione si effettua ponendo una mano sulla fronte e due dita sotto la protuberanza mentoniera, in seguito portando la testa all’indietro sollevando il mento.

Manovra GAS